Il Carattere dello Shih Tzu

Lo Shih-Tzu: un Cane Affettuoso con il Padrone e Diffidente con gli Estranei

Secondo alcuni il piccolo Shih-Tzu si dimostrava particolarmente abile nel lanciare l'allarme qualora avvistasse estranei attorno ai monasteri tibetani, spronando i cani di mole maggiore ad intervenire.

Non si tratta certamente di un cane da guardia inteso in senso tradizionale, tuttavia, Ŕ un animale particolarmente intelligente, vigile, tanto diffidente con gli estranei quanto fedele nei confronti del suo padrone.

Lo Shih-Tzu mostra, infatti, un affetto, che sfiora la devozione, verso la persona che ha conquistato il suo cuore, cercando un contatto fisico ed emotivo sia da cucciolo sia da adulto.

Il cagnolino insegue il suo padrone, lo cerca come un neonato bisognoso di cure e successivamente come un amico con il quale dialogare e scambiarsi effusioni.

Solitamente lo Shit Tzu si lega in modo particolare ad un membro della sua famiglia adottiva, all'interno della quale ama partecipare ai momenti di vita comune, magari sedendosi al sicuro sulla ginocchia del suo padrone.

Al di fuori delle mure domestiche si mostra per˛ riservato, per non dire diffidente, manifestando di non desiderare carezze e coccole da parte degli estranei che inevitabilmente non possono resistere di fronte al lungo mantello e al folto ciuffo sulla testa.